Ca Dei Maghi

Ca Dei Maghi

A proposito della cantina

Cà Dei Maghi è un’antica azienda di famiglia e significa casa della magia in italiano. L’azienda si trova in un ambiente magico su una collina a Fumane, in Valpolicella. Paolo Creazzi, che attualmente gestisce l’azienda, produce principalmente vini rossi famosi come il Valpolicella Classico, il Valpolicella Ripasso e l’Amarone Classico. Ma fa anche vini bianchi come il Barabao, dall’uva Garganega. Paolo fa questi vini a modo suo trovando un equilibrio tra tradizione e innovazione. Ciò si traduce nei suoi esclusivi, molto apprezzati, Valpolicella, Ripasso e Amarone. Questi vini si caratterizzano per la loro succosità e ‘luminosità’: le uve sono davvero centrali per Paolo.

Cà Dei Maghi
NEGRARO

Storia

Nel 1800 la famiglia Fasoli Fedrigo avvia la propria attività vinicola a Negrar. Più di un secolo dopo, negli anni ’50, nonna Luigina e nonno Fernando iniziarono a produrre vino a Cà Dei Maghi, dando allo stesso tempo vita al cosiddetto ‘Rama’. Questo è il loro ‘agriturismo’ di questi tempi.
Da allora Mari, Giovanna, Paolo e Ivana portano avanti la tradizione enogastronomica di famiglia.

IL NOSTRO TERRITORIO

valpolicella

Cà dei Maghi è una piccola azienda agricola nel cuore delle dolci colline della Valpolicella, tra i vigneti a poca distanza dal centro di Fumane.

Cà Dei Maghi, negli anni, ha aggiunto alla sua emozionante storia altri vigneti, tenendo sempre presente che i prodotti devono essere riconoscibili: “È qui che nasce il nostro vino, nel nostro territorio”. Un esempio di questo è il Canova Rosso. Questo è un vino rosso ottenuto dalle uve di questi nuovi vigneti. Le viti hanno meno di 15 anni.

Cà Dei Maghi
Cà Dei Maghi
Magia

La capra

Attualmente Cà Dei Maghi è diretta da Paolo Creazzi. Paolo è uno dei più talentuosi vignaioli di nuova generazione che abbiamo incontrato. Ha un grande senso del dettaglio; tutta la sua cantina è decorata secondo il tema della sua cantina: la magia. Puoi assaporare questa magia e il senso del dettaglio nei suoi vini. Anche le vigne di Paolo sono magiche. Questi si trovano abbastanza in alto sulle colline al di fuori del mondo abitato. Qui è animata dalla vita; lepri, volpi, cavallette, uccelli e persino una capra nera. Paolo non ha idea da dove venga questa capra nera. È chiamato anche ‘Satana’, perché mangia l’uva di Paolo…

LA SUA FILOSOFIA

Paolo Creazzi

“La diversità è ciò che cerco quando produco vino e ho avuto la fortuna fin dall’inizio di trovare vigneti molto produttivi, entrambi molto chiusi e molto diversi tra loro. I maggiori vitigni mi hanno dato la possibilità di dare una precisa identità ai vini classici della Valpolicella e di sperimentare ogni anno qualcosa di nuovo con i nostri vini IGT, alla ricerca di quel nuovo gusto che può fare la differenza. Ogni scelta è ben ponderata e implica una dedizione assoluta ai dettagli: non possiamo ignorarla”.

Cà Dei Maghi

We gebruiken cookies om ervoor te zorgen dat onze site zo soepel mogelijk draait. Als je doorgaat met het gebruiken van deze site, gaan we ervan uit dat je ermee instemt.